Happy Mothers Breastfed Babies
Help 
  Forgot Your LLLID? or Create Your LLLID Here
La Leche League International
To Find local support:  Or: Use the Map




IN QUALE POSIZIONE DEVO METTERE IL BAMBINO AL SENO?
How should I position the baby at the breast?

Le domande rivolte più frequentemente al sito LLL sono state raggruppate per argomento insieme alle relative risposte, redatte dalle consulenti LLL responsabili dell'aggiornamento del sito.

Per ciascun argomento vengono presentati diversi punti di vista e informazioni a carattere generale che non devono essere considerate alla stregua di prescrizioni mediche né come indicazioni automaticamente valide per tutti gli stili di vita e per tutte le famiglie. Per qualsiasi approfondimento, vi rimandiamo alla lista delle pubblicazioni LLL e vi invitiamo a contattare la consulente LLL più vicina a voi.

IN QUALE POSIZIONE DEVO METTERE IL BAMBINO AL SENO?
How should I position the baby at the breast?

La corretta posizione del bambino durante l’allattamento, aiuterà la madre ad evitare dolori ai capezzoli e consentirà al bambino di poppare bene, quindi di ricevere abbastanza latte.

Provate quale di queste tre posizioni è la migliore per voi. In ciascuna di esse, è importante ricordare di portare sempre il bambino all’altezza del capezzolo: se, al contrario, sarete voi a chinarvi per avvicinare il vostro seno al bambino, rischierete di provare dolori ai capezzoli e alla schiena.

Per allattare il bambino tenendolo in braccio, dovete metterlo di lato, in modo che si appoggi sulla spalla e sul fianco e che abbia la bocca a livello del vostro capezzolo. Vi trovate così, con tutta probabilità, “pancia a pancia” con il vostro bambino. Uno o più cuscini vi possono aiutare a portare il bambino all’altezza del vostro seno, soprattutto per i primi tempi.

Nella posizione che si potrebbe chiamare della presa di rugby, reggete la testa del bambino nella vostra mano, mentre la sua schiena appoggia sul vostro braccio, di fianco a voi. Il volto del bambino, quindi, si trova di fronte a voi, con la bocca all’altezza del capezzolo, mentre le sue gambe e i suoi piedi vengono trattenuti dal vostro braccio. Anche in questo caso, dei cuscini vi possono aiutare a portare il bambino all’altezza giusta. Questa è una posizione particolarmente adatta per le madri che hanno avuto un parto cesareo, perché tiene il bambino lontano dalla ferita.

Alcune madri trovano molto comoda la posizione sdraiata. Madre e bambino giacciono sul fianco, l’una di fronte all’altro. Potete mettere dei cuscini dietro la schiena e dietro le ginocchia, per maggiore comodità. E un cuscino dietro la schiena del bambino per sorreggerlo e impedirgli di rotolare via. Invece del cuscino, potete anche reggere la schiena del bambino con il braccio.

Traduzione a cura di Raffaella Brignardello Fantoni.

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il 02/01/07 da jlm.
Page last edited .


Bookmark and Share