Happy Mothers Breastfed Babies
Help 
  Forgot Your LLLID? or Create Your LLLID Here
La Leche League International
To Find local support:  Or: Use the Map




FAQ: Come posso svezzare il mio bambino?
(How can I wean my baby?)

Le domande rivolte più frequentemente al sito LLL sono state raggruppate per argomento insieme alle relative risposte, redatte dalle consulenti LLL responsabili dell'aggiornamento del sito.

Per ciascun argomento vengono presentati diversi punti di vista e informazioni a carattere generale che non devono essere considerate alla stregua di prescrizioni mediche né come indicazioni automaticamente valide per tutti gli stili di vita e per tutte le famiglie. Per qualsiasi approfondimento, vi rimandiamo alla lista delle pubblicazioni LLL e vi invitiamo a contattare la consulente LLL più vicina a voi.

Come posso svezzare il mio bambino?
(How can I wean my baby?)

Sei veramente pronta a svezzare completamente? A volte diminuire il numero di volte che allatti ti farà sentire meglio. L'allattamento è una strada a doppio senso. Se hai spesso sentimenti negativi riguardante l'allattamento, senz'altro il tuo bambino se ne renderà conto. Se ha meno di un anno (o più grande, a volte) dovrai sostituire un pasto al biberon per ogni poppata saltata. Un bambino più grande può accettare una bevanda da una tazza, una merendina nutriente, o anche solo una distrazione, tipo un gioco, un giocattolo o un cambiamento di ambiente. Ricorda che il primo pasto supplementare, da un biberon o di cibo solido, è l'inizio dello svezzamento.

Se lo svezzamento è una tua decisione, è meglio farlo gradualmente e con amore, sia per te che per il tuo bambino. Se pratichi uno svezzamento "brusco" il tuo seno potrà ingorgarsi dolorosamente e tu puoi rischiare una mastite. Il tuo bambino probabilmente si opporrà al cambiamento dal tuo seno, caldo e soffice, ad un sostituto di plastica. Potrebbe rimpiangere la perdita del "suo" seno.

Se devi svezzare all'improvviso, vedi la FAQ sullo svezzamento per motivi medici e il nostro articolo Sudden Weaning tratto da New Beginnings, per avere suggerimenti utili.

Per svezzare un bambino al di sotto di un anno, sostituisci prima la poppata che ama di meno. Se il bambino non accetta il biberon da te (sa che il seno è da qualche parte, vicino a lui!) vedi se il padre o la nonna riescono a darglielo. Lascia al bambino pochi giorni (o settimane, se è possibile) per abituarsi alle successive sostituzioni di poppate al seno con il biberon. Spremi un po' di latte dal seno, per avere sollievo, se senti il seno troppo pieno. Non svuotare completamente il seno, solo quel poco che ti fa sentire meglio. Col tempo il tuo corpo comprenderà il segnale di produrre meno latte.

Vuoi svezzare un bambino che ha circa un anno o è più grande? Non è necessario dare il biberon: tutto quello che devi fare è non offrire più il seno. Il concetto "Non offrire, non rifiutare" può funzionare per te. Oppure puoi provare a sostituire il pasto meno importante per il bambino o per il bimbo grandicello con una tazza d'acqua, di succo o di latte vaccino (se tollerato), o con cibo solido. Qualche volta il padre (o un altro parente) può essere d'aiuto nel portare il bambino in cucina per fare una buona colazione, proprio come il papà. Questo può diventare un momento speciale per entrambi (e tu puoi dormire più a lungo!). All'ora dei pasti prova ad offrire prima il cibo e poi una breve poppata al seno. Evita di sederti nella vostra poltrona preferita dove abitualmente allatti. Se il tuo bambino non ne vuole sapere di dormire senza poppare, a volte un giro in macchina può esservi d'aiuto.

L'allattamento notturno è in genere l'ultimo ad essere eliminato. Crea un rituale serale non legato all'allattamento. Un buon libro o due possono eventualmente divenire più importanti di una lunga poppata. Puoi permettere al tuo bambino di poggiare la testa sul tuo seno, invece di poppare. Parla con il bambino di ciò che sta accadendo. Può capire più di quanto tu pensi.

Potrebbero essere ora necessarie maggiori quantità di amore e di attenzione sotto altre forme. Provate ad uscire di più, ad andare al parco, a casa di un'amica, a far spese, nei musei, in qualsiasi posto utile a distrarre e a stimolare il bambino. Leggigli favole, massaggia e accarezza la sua piccola schiena, canta e balla. E' un'epoca completamente nuova nel corso della vita di tuo figlio. Sarai ancora necessaria, solo in modi diversi.

Un'utile risorsa è il libro The Nursing Mother's Guide to Weaning di Kathleen Huggins e Linda Ziedrich, disponibile sul catalogo LLL. Vedi anche la collezione di articoli sullo svezzamento tratti da New Beginnings, sul sito in lingua inglese.

- Traduzione a cura di Daniela Canali

L'ultimo aggiornamento è stato fatto il 02/01/07 da jlm.
Page last edited .


Bookmark and Share